Pancia Gonfia, Colite, problema intestinale - Test Microbiota

Problema intestinale: scopri la causa e la soluzione

In questo articolo ti spiegherò in poche parole da cosa è formato l’intestino e come mai è così importante tenerlo equilibrato.

Lo sai che dalla salute del tuo intestino spesso dipende la salute del resto del corpo?

Compreso il cervello. Del resto si dice che l’intestino è il secondo cervello del corpo.  Cominciamo.

La flora batterica intestinale, o microbiota, è un insieme di miliardi di microorganismi, soprattutto batteri, che risiedono stabilmente nella mucosa intestinale e la cui presenza è fondamentale per lo svolgimento di numerose funzioni: agiscono come barriera contro i patogeni, regolano l’assorbimento dei nutrienti, la produzione di energia e lo sviluppo del Sistema Immunitario.

Questi microorganismi hanno un peso totale di circa 1,5 Kg e il loro numero è 10 volte superiore al numero di tutte le cellule dell’organismo umano: costituiscono un vero e proprio organo, perfettamente integrato con l’intestino, in grado di influenzare lo stato di salute o di malattia di ogni individuo.

E’ di fondamentale importanza però che ci sia un perfetto equilibrio (eubiosi) tra le diverse specie batteriche presenti nell’intestino, con una predominanza delle specie batteriche “buone” su quelle patogene: questo assicura una condizione fisiologica all’interno della flora batterica intestinale e lo stato di salute dell’organismo.

# Disequilibrio della Flora Intestinale

Quando la flora batterica intestinale buona viene danneggiata, i batteri patogeni prendono il sopravvento causando una alterazione dell’equilibrio intestinale, chiamata disbiosi.

Questi cambiamenti nell’equilibrio della flora batterica intestinale portano, progressivamente e silenziosamente, allo sviluppo di numerose patologie: obesità, allergie e intolleranze alimentari, patologie infiammatorie, cardiovascolari e metaboliche (per esempio il diabete). Spesso questa disbiosi porta all’insorgenza di sintomi vaghi e aspecifici come la stanchezza cronica e i tipici problemi gastro-intestinali (pancia gonfia, colite, cattiva digestione) che vengono classificati nel quadro delle coliti nervose e che non hanno una vera e propria cura se non l’utilizzo di farmaci sintomatici che non risolvono il problema.

# Le Cause

Le cause della disbiosi intestinale vanno ricercate soprattutto nello stile di vita: alimentazione non equilibrata, ritmi di vita e di lavoro stressanti, fumo, alcool, sedentarietà, abuso di terapie antibiotiche .. .

E’ quindi di fondamentale importanza modificare la propria alimentazione e le abitudini dannose, come andare a dormire tardi poiché un alterato ritmo sonno-veglia causa una aumento del Cortisolo che a sua volta determina una diminuzione dei batteri buoni. È pertanto utile andare ad indagare il livello del proprio stress con appositi test diagnostici.

Bisogna anche aggiungere che la flora batterica intestinale è una sorta di impronta digitale intestinale della persona e che varia da individuo ad individuo in relazione ai fattori sopra citati. È pertanto di fondamentale importanza andare a caratterizzare qualitativamente e quantitativamente, mediante apposti test diagnostici come il  Test Microbiota, la propria popolazione batterica intestinale per evidenziare eventuali squilibri patologici e correggerli con una adeguata alimentazione e con le giuste supplementazioni di probiotici e prebiotici.



Vuoi scoprire qualcosa in più sul Test MICROBIOTA? Leggi qui

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo, ci vuole un attimo

PRENOTA IL TUO TEST MICROBIOTA AL COSTO DI € 150

In breve
Problema Intestinale - Cause e soluzioni
Titolo articolo
Problema Intestinale - Cause e soluzioni
Descrizione
Pancia Gonfia, colite, stanchezza cronica... tutti sintomi di un possibile problema intestinale. Ti spiego quali sono le cause e le soluzioni.
Autore
Pubblicato da
nutrizionistagenova.com
Logo
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Search

+